GubbioFreccettaEventiFreccettaDettaglio Eventi

L'Albero di Natale

3/27/2012

L'albero di Natale più grande del mondo, adagiato alle pendici del Monte Ingino, ogni anno illumina tutta la città con le sue centinaia di luci multicolore.

A Gubbio Natale significa anche l'Accensione dell'Albero, che è entrato ormai a far parte delle tradizioni natalizie dell'intera città. Ogni anno alla vigilia della Festa della Madonna, l' 8 Dicembre, fino a pochi giorni dopo l'Epifania, viene acceso l'Albero di Gubbio. l’Albero è costituito luci di vario colori che vanno a realizzare un effetto cromatico assolutamente particolare ed unico. Centinaia sono infatti i punti luminosi di colore verde delineano la sagoma di un Albero di Natale mentre il corpo centrale è disseminato di oltre 300 luci multicolore. Alla sommità è installata una stella della superficie di circa 1.000 metri quadri disegnata da oltre 200 punti luminosi.
Nel 1991 è entrata nel Libro del Guinnes dei primati e costituisce una grande attrattiva per la città nel periodo natalizio in quanto centinaia di persone vengono tutti gli anni a Gubbio durante questo periodo proprio per ammirare l’Albero.
La realizzazione è curata ogni anno dallo storico gruppo degli "Alberalioli" che compiono questa azione senza ricompensa, ma solamente per amore verso questo simbolo di fratellanza e di amicizia e per pura dedizione al Santo Patrono Ubaldo e alla città di Gubbio. Ogni anno la cerimonia di accensione prevede la presenza di figure di spicco nel panorama nazionale e mondiale. Per l'anno 2011 la città di Gubbio ha avuto l'onore di affidare l'accensione dell'albero a Papa Benedetto XIV direttamente dalle sedi vaticane.